Sede Legale:

Via Dante 53, 80079, Procida (NA) - Italy

Codice fiscale:

91015070633

Indirizzo: 

Kanari Street, 14, Samos, 83100, Greece

A Istanbul

abbiamo bisogno di te!

Abbiamo bisogno di un team di volontari impegnati, pazienti e resilienti per realizzare i nostri progetti sul campo.

Sei un insegnante?

Siamo alla ricerca di insegnanti con esperienza ed educatori che si uniscano al team ed insegnino ai nostri studenti inglese, matematica, biologia, geografia, musica, informatica, arte e sport per aiutarli ad acquisire le abilità di cui hanno bisogno per crescere al meglio. Esperienza nell'insegnamento dell'inglese come lingua
straniera è un grande punto a favore!

Sei uno psicologo o un assistente sociale?

Hai una formazione nel supporto alla resilienza nel lavoro con bambini
individualmente e in gruppo? Sai osservare ed ascoltare con attenzione per entrare in contatto con ragazzi in crisi e transizione?
Supportiamo i nostri studenti in tutti i modi
possibili, da costruzione sociale e strategie di adattamento al contatto con le agenzie partner.

Sai lavorare con I bambini?

Lavorare con ragazzi tra i 12 e I 17 anni richiede una buona combinazione di energia e pazienza!

Al cuore del centro c'è il
divertimento degli studenti in tutta la
complessità della loro esperienza e delle loro interazioni. Cerchiamo leader motivati ad ispirare e insegnare ai ragazzi in tutte le
nostre attività.

Requisiti​ per il progetto a Istanbul

  • Ottima conoscenza dell’inglese 

  • Sopra i 20 anni di età

  • Durata minima di 6 settimane 

  • Copia del casellario giudiziario che verifichi la mancanza di carichi pendenti

  • Avere Facebook Messenger

  • Avere una genuina passione per la nostra causa.

Data la natura del nostro lavoro, non possiamo accettare candidature prima di 4 mesi rispetto alla potenziale data di inizio.

Le candidature dovranno assolutamente essere compilate in inglese,quelle in italiano non verranno accettate.

Domande frequenti 

Quali sono i costi per fare il volontario con Still I Rise? 

Nessuno. I volontari devono coprire i costi di vitto e alloggio, ma non devono pagare nulla a Still I Rise. 

Chi devo contattare per avere informazioni? 

Vi preghiamo di leggere tutte le informazioni sul nostro sito prima di candidarvi come volontari. Per ulteriori domande potete rivolgervi a turkey@stillirisengo.org . Se sarete confermati come volontari non sarà un'assunzione formale, e non ci è possibile fornire documenti per il visto.

C'è bisogno di un'automobile a Istanbul?

Tutte le nostre attività si svolgono nel nostro centro giovanile, dunque non è necessaria l'automobile per fare il volontario con noi. 

In ogni caso è probabile che sia necessario camminare 10-15 minuti per raggiungere il centro tutti i giorni. 

Che cosa mi sarebbe richiesto di fare come volontario per Still I Rise? 

Ci sforziamo di sfruttare le capacità e i punti di forza dei nostri volontari mentre sono con noi. Chi ha una formazione didattica, per l'inglese o altre materie, sarà probabilmente incaricato con normali lezioni.

Se avete altre abilità in arte, ingegneria, scienza, danza o altre attività, il team ha piacere di promuovere specifici laboratori per i nostri studenti. C'è bisogno anche di personale al banco accoglienza per tenere in ordine il centro, supervisionare e interagire con I ragazzi tra una lezione e l'altra e dare supporto agli insegnanti nel corso della giornata.

Trasporto e sistemazione per i volontari

INFORMAZIONI UTILI

Si raccomanda ai volontari di stipulare prima della partenza un’assicurazione sanitaria affidabile e completa, che copra tutto il periodo di permanenza.

È altamente consigliato ai volontari, una volta in loco, acquistare una Sim Card per poter comunicare efficacemente con il team sul campo durante tutto il tempo di permanenza. Una Sim senza opzioni per l’estero, ma con un buon numero di GB, sms e minuti costa intorno ai 10/20€ al mese.

Ricordiamo che la valuta di questo paese è la Lira Turca. Le agenzie di cambiavalute sono facilmente reperibili così come gli ATM per prelevare contanti. In questo caso la banca turca o la propria banca potrebbero addebitare delle commissioni al prelievo o al pagamento tramite POS

Si ricorda ai volontari che è loro responsabilità controllare le disposizioni del governo turco in merito all’accesso e alla permanenza nel paese a seconda della loro nazionalità. Potrebbe essere necessario richiedere un visto all’ambasciata o al consolato turco del proprio paese prima di recarsi in Turchia. A questo link è possibile reperire informazioni aggiuntive:

Voli per Istanbul

Ci sono moltissimi voli giornalieri da e per Istanbul da buona parte delle città europee e del resto del mondo. Turkish Airlines è la compagnia di bandiera, vi invitiamo a controllare inoltre i voli Pegasus, per tariffe low cost.
L’aeroporto internazionale di Istanbul si trova a circa 50km dalla nostra posizione e una corsa costa circa 35€. L’aeroporto Sabiha Gokçen di Istanbul si trova a circa 80km e una corsa in taxi costa intorno ai 50/60€. Entrambi gli aeroporti sono serviti da linee di bus low cost che li collegano al centro della città (Taksim/Levent). Da qui potete optare di prendere un Taxi o di usare il Trasporto Pubblico Locale. Sfortunatamente, non possiamo provvedere ad incontrare ed accompagnare personalmente i volontari all’arrivo.

sistemazione

I volontari Still I Rise possono scegliere di stare nella casa dei volontari con un piccolo contributo mensile. Per accogliere più volontari offriamo una sistemazione in camere condivise, almeno con un’altra persona.

Still I Rise è completamente indipendente e le donazioni che riceviamo vengono utilizzate per finanziare i nostri progetti. Per questo motivo, i volontari sono responsabili di coprire le proprie spese personali. Se sei interessato a stare nella nostra casa per i volontari, saremo lieti di inviarti più informazioni dopo che avrai inoltrato la tua candidatura.

Raccolta fondi

Solitamente i volontari raccolgono fondi per finanziare il proprio soggiorno. Se sei interessato/a, puoi farlo attraverso siti di crowdfunding come GoFundMe, CrowdRise, YouCaring o Generosity. Si prega di notare che tutti questi siti richiedono una commissione amministrativa. Le donazioni possono essere ricevute anche tramite un conto PayPal, per il quale non viene addebitato alcun costo.

Una casa in condivisione generalmente costa sui 100€ al mese. Con un piccolo budget per il vitto e le spese personali, il più dei volontari spende sui 300€ al mese.