Diventa un International Teacher!

Diventare un nostro insegnante a tempo pieno: un’esperienza di vita e di carriera dal valore inestimabile.

L'International Teaching Program di Still I Rise è un’opportunità che permette ai professionisti più promettenti e ambiziosi in varie discipline di insegnare a tempo pieno in una delle nostre Scuole Internazionali, supportando gli ultimi tra gli ultimi, per poi avere la possibilità di accedere all’amministrazione della nostra organizzazione internazionale.

Grazie a questa esperienza di due anni di insegnamento nelle classi e contributo alla gestione di progetti umanitari internazionali, i nostri insegnanti internazionali sviluppano le abilità, la conoscenza e la mentalità necessarie ad assumere posizioni di leadership nel panorama umanitario mondiale. I nostri Mentor cambiano le vite degli studenti in classe, trasformando di conseguenza la propria vita.

CHI CERCHIAMO

Crediamo che i nostri insegnanti diventeranno l’avanguardia nell’aiuto umanitario internazionale. Per operare le nostre Scuole internazionali abbiamo bisogno dei professionisti più dediti sulla piazza. I nostri insegnanti sono tenaci, coraggiosi, esibiscono pensiero critico ed esigono il massimo da loro stessi e dall’ambiente che li circonda. La pluralità della loro formazione è essenziale per noi: neolaureati motivati e brillanti, imprenditori e innovatori, consulenti e formatori. Non devi essere un insegnante certificato per candidarti al nostro programma.

“Come insegnante di inglese, ho potuto occupare un posto in prima fila per capire il desiderio dei bambini rifugiati per l’apprendimento. Ogni giorno ho l’opportunità di incontrare bambini che hanno dovuto interrompere la loro educazione, e convincerli a riniziare. Quando capiscono quanto tieni a loro, è allora che fanno un passo in più per raggiungere qualcosa che ai loro occhi pareva impossibile. È il lavoro più gratificante che io possa immaginare e i miei studenti imparano molto più dell’inglese, ogni giorno mi ripetono le parole chiave del nostro centro: siate gentili, aiutatevi l’un l’altro.”

Quali sono i requisiti per diventare un nostro insegnante:


Cosa offriamo agli insegnanti delle nostre scuole internazionali:

“Insegnare matematica agli studenti rifugiati è decidere di buttarsi in qualcosa di totalmente inesplorato. La conoscenza scientifica non fa rima né con l’apprendimento delle lingue e nemmeno con le competenze sociali degli studenti. Entrare in classe è scoprire ragazzi che nascondono tesori di conoscenza inaspettati ed allo stesso tempo educare a un terreno comune, come quello dei numeri, che fa dialogare persone che arrivano dai quattro angoli del mondo. È educare all’ordine nel mezzo del caos della vita dei nostri ragazzi.”

Le selezioni per l'International Teaching Program di Still I Rise apriranno presto! 

Vuoi ricevere maggiori informazioni? Scrivici una email!

Siamo un’organizzazione internazionale: per questo ti chiediamo di scrivere questa email in inglese. Messaggi scritti in italiano non saranno considerati.


 

INFORMATIVA RIGUARDO LA SICUREZZA DEI COLLABORATORI INTERNAZIONALI

Operiamo in contesti complessi. Per noi è prioritario garantire la sicurezza e la sostenibilità dei nostri progetti focalizzandoci sull’incolumità dei nostri collaboratori. In tutti i paesi operiamo in base agli standard internazionali in materia di sicurezza e gestione dei rischi necessari a garantire ogni giorno la piena sicurezza di tutto il personale coinvolto e dei bambini che serviamo.

 

RISK ASSESMENT e RISK MANAGEMENT POLICIES: Sviluppiamo piani dettagliati di analisi dei rischi, analizzandoli e dividendoli in categorie che coprono i rischi comuni facilmente gestibili e le emergenze complesse che richiedono un intervento coordinato. Attraverso questi dati sviluppiamo codici di comportamento che tutti i collaboratori sono obbligati a conoscere e rispettare, sia fuori sia dentro i nostri centri. Proponiamo corsi di formazione e aggiorniamo le nostre linee guida ogni mese. Intensifichiamo il lavoro di analisi e revisione a seconda delle emergenze e del loro livello di intensità. 

INTEGRAZIONE CON LA COMUNITÀ LOCALE: La relazione con la comunità locale è il nostro investimento primario. Lavoriamo intensamente per coinvolgere la comunità locale che ci ospita. Dialoghiamo con le autorità locali e assumiamo personale in loco: le relazioni con la comunità ospitante sono alla base del nostro intervento e grazie a queste creiamo un ambiente sicuro e protetto in cui operare, anche in situazioni di crisi ed emergenza.

SIAMO PARTE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE: Le nostre operazioni e la nostra presenza sul campo è sempre comunicata ed aggiornata alle ambasciate ed ai consolati del Paese che ci ospita. Seguiamo attraverso canali ufficiali l’evolversi di situazioni di crisi e attiviamo protocolli d’azione ed evacuazione d’intesa con gli enti preposti. Ogni collaboratore internazionale è anzitutto formato in loco sulle procedure in essere. I collaboratori vengono inoltre supportati nel mantenersi aggiornati ed informati sulla cooperazione internazionale e le eventuali disposizioni in situazioni emergenziali attraverso i canali ufficiali del proprio Paese.

CRESCITA PROFESSIONALE: Offriamo ai nostri operatori sul campo corsi di aggiornamento proposti da università prestigiose ed enti internazionali. Harvard, Università del Michigan, Amnesty International, Università Cattolica di Louvain, Università dell’Islanda sono alcuni degli enti a cui facciamo riferimento per proporre corsi sull’aiuto umanitario, la gestione delle emergenze, il contesto legale e l’educazione dei minori. Puntiamo alla massima qualità per garantire il massimo livello di professionalità.