Lavora con noi

Lavora con Still I Rise - Insieme possiamo cambiare il mondo, un bambino alla volta!

Per garantire la continuità dei nostri progetti sul campo siamo sempre alla ricerca del miglior team di amministrazione e coordinamento, sia all’interno dei progetti sia presso i nostri uffici in Italia e nel Regno Unito. Lavorare con Still I Rise è l’occasione migliore per fare qualcosa di grande. Scopri le posizioni aperte e unisciti a noi!

Insegnante di matematica e scienze
Samos

Ruolo: Insegnante di matematica e scienze
Area: Educazione
Posizione: Samos, Grecia
Supervisore: Educational Manager
Contratto: Minimo 6 mesi, preferibile 1 anno
Compenso: Il ruolo prevede un rimborso spese di 300 euro + alloggio condiviso 

 

Descrizione

Still I Rise, un'organizzazione internazionale no profit che lavora per lo sviluppo e l'attuazione di progetti umanitari finalizzati all'istruzione e al sostegno di bambini e adolescenti rifugiati, sta cercando un insegnante di matematica e scienze che si unisca al suo staff. La popolazione studentesca vive nel centro di ricezione e accoglienza presente sull'isola di Samos in Grecia. Still I Rise gestisce i suoi programmi educativi all'interno di Mazi, centro giovanile, frequentato da circa 150 studenti rifugiati di età compresa tra 12 e 17 anni. Seguendo le linee guida per l’emergenza COVID-19, il nostro centro offre lezioni grazie ad un sistema di rotazione degli studenti, con piccoli numeri in ogni classe e seguendo i protocolli di sicurezza. La persona selezionata entrerà a far parte del team di insegnanti e sarà responsabile dell'insegnamento ad un gruppo diversificato di studenti con diversi livelli di conoscenza della lingua inglese in un ambiente educativo per sua natura transitorio. Questa posizione implica l’insegnamento della matematica a diversi livelli, sia basici che avanzati, in classi composte da ragazzi divisi per età e capacità matematiche. Inoltre, biologia, chimica e la fisica del sistema terrestre possono essere inserite nel curriculum, a seconda delle abilità dell'insegnante. L’insegnante potrà apportare modifiche al progetto didattico esistente, sia in modo indipendente che in collaborazione con gli altri insegnanti. L'insegnante di matematica e scienze sarà una persona propositiva, proattiva ed energica con forti capacità di tutoraggio.

Responsabiltà principali

  • Pianificazione delle lezioni: Pianificare e offrire lezioni dinamiche, attive e creative di matematica e scienze per classi variegate di studenti dai 12 ai 17 anni
  • Proporre agli studenti un punto di vista reale, ovvero un’applicazione pratica dei concetti e delle teorie studiate, attraverso l’uso della tecnologia e la creazione di progetti
  • Monitoraggio dei progressi:  Revisione e monitoraggio dei progressi degli studenti ed identificazione dei bisogni di apprendimento individuali in collaborazione con l’Educational Manager. Differenziazione dell’insegnamento per soddisfare le esigenze linguistiche degli studenti 
  • Scrittura di report e compiti amministrativi: Gestione di compiti amministrativi: registro delle presenze e scrittura report di valutazione per l’Educational Manager 
  • Progettazione dei curricula: Viene richiesto a tutti gli insegnanti di contribuire allo sviluppo dei curricula accademici preesistenti, lavorando sia individualmente che come parte del team  
  • Gestione del comportamento: Gestione di studenti provenienti da diversi background e con esperienze di infanzia traumatica in collaborazione con l’Educational Manager e l’Head of Child Protection
  • Sviluppo professionale: Partecipazione a training ed incontri per lo sviluppo professionale 

Requisiti essenziali

  • Conoscenza della lingua inglese madrelingua o bilingue 
  • Età minima di 23 anni 
  • Laurea in Matematica, Biologia, Scienze, Veterinaria, Scienze dell’Educazione ed equipollenti o relativa esperienza lavorativa comprovata da training e certificati
  • Almeno un anno di esperienza nell’insegnamento; preferita qualifica come insegnante certificato TEFL
  • Eccellenti abilità comunicative, interpersonali ed educative 
  • Capacità di fare da mentore quotidianamente agli studenti
  • Impegno e dedizione a lavorare in un ambiente complesso ed in continuo cambiamento
  • Determinazione e ottime capacità di lavorare in gruppo

 Requisiti desiderabili

  • Esperienza nell’insegnamento a ragazzi, adolescenti e/o minori stranieri non accompagnati 
  • Esperienza nell’insegnamento della matematica o delle scienze a studenti che stanno studiando l’inglese a diversi livelli
  • Esperienza lavorativa con rifugiati, migranti o richiedenti asilo
  • Esperienza lavorativa con persone vulnerabili 
  • Conoscenza della lingua greca o italiana a qualsiasi livello 

Compenso
Viene offerto l’alloggio in un appartamento condiviso nelle vicinanze della scuola. Inoltre, si offrono 300 euro mensili circa, per coprire le altre spese. Il tipo di contratto è soggetto a variazioni a seconda della cittadinanza Europea o meno.
 
Protocolli di sicurezza per COVID-19

Prima di cominciare a lavorare, sono richiesti un test e una quarantena di due settimane. Ulteriori dettagli disponibili su richiesta.

Come candidarsi


I candidati sono invitati ad inviare una mail contenente Curriculum Vitae (CV), una lettera di motivazione e l’autorizzazione al trattamento dei dati all’indirizzo. Solo i candidati preselezionati verranno contattati per un colloquio.
 

Invia la tua candidatura
INFORMATIVA RIGUARDO LA SICUREZZA DEI COLLABORATORI INTERNAZIONALI

Operiamo in contesti complessi. Per noi è prioritario garantire la sicurezza e la sostenibilità dei nostri progetti focalizzandoci sull’incolumità dei nostri collaboratori. In tutti i paesi operiamo in base agli standard internazionali in materia di sicurezza e gestione dei rischi necessari a garantire ogni giorno la piena sicurezza di tutto il personale coinvolto e dei bambini che serviamo.

 

RISK ASSESMENT e RISK MANAGEMENT POLICIES: Sviluppiamo piani dettagliati di analisi dei rischi, analizzandoli e dividendoli in categorie che coprono i rischi comuni facilmente gestibili e le emergenze complesse che richiedono un intervento coordinato. Attraverso questi dati sviluppiamo codici di comportamento che tutti i collaboratori sono obbligati a conoscere e rispettare, sia fuori sia dentro i nostri centri. Proponiamo corsi di formazione e aggiorniamo le nostre linee guida ogni mese. Intensifichiamo il lavoro di analisi e revisione a seconda delle emergenze e del loro livello di intensità. 

INTEGRAZIONE CON LA COMUNITÀ LOCALE: La relazione con la comunità locale è il nostro investimento primario. Lavoriamo intensamente per coinvolgere la comunità locale che ci ospita. Dialoghiamo con le autorità locali e assumiamo personale in loco: le relazioni con la comunità ospitante sono alla base del nostro intervento e grazie a queste creiamo un ambiente sicuro e protetto in cui operare, anche in situazioni di crisi ed emergenza.

SIAMO PARTE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE: Le nostre operazioni e la nostra presenza sul campo è sempre comunicata ed aggiornata alle ambasciate ed ai consolati del Paese che ci ospita. Seguiamo attraverso canali ufficiali l’evolversi di situazioni di crisi e attiviamo protocolli d’azione ed evacuazione d’intesa con gli enti preposti. Ogni collaboratore internazionale è anzitutto formato in loco sulle procedure in essere. I collaboratori vengono inoltre supportati nel mantenersi aggiornati ed informati sulla cooperazione internazionale e le eventuali disposizioni in situazioni emergenziali attraverso i canali ufficiali del proprio Paese.

CRESCITA PROFESSIONALE: Offriamo ai nostri operatori sul campo corsi di aggiornamento proposti da università prestigiose ed enti internazionali. Harvard, Università del Michigan, Amnesty International, Università Cattolica di Louvain, Università dell’Islanda sono alcuni degli enti a cui facciamo riferimento per proporre corsi sull’aiuto umanitario, la gestione delle emergenze, il contesto legale e l’educazione dei minori. Puntiamo alla massima qualità per garantire il massimo livello di professionalità.