28.11.2023 ・ Press Office

La rassegna stampa di Still I Rise: gli articoli migliori di novembre 2023

L’uscita del nuovo libro di Nicolò Govoni, “Altrove”, ha attirato l’attenzione di alcune tra le più importanti testate giornalistiche a novembre. Il tour  “La Scuola del Futuro” del fondatore e CEO di Still I Rise ha toccato Rimini, Roma, Cremona, Milano, Aosta, Lugano e Bologna, trovando ampio spazio sia sulla stampa locale e nazionale, sia su quella svizzera.

Tra le testate nazionali che hanno dato ampio risalto al nuovo libro citiamo Raiuno, con una lunga e articolata intervista a Nicolò Govoni nello studio di “A Sua Immagine”, La Stampa, La Repubblica, il Messaggero, Leggo, ma anche varie trasmissioni, come “Wannabe: il futuro che vorrei” su Rai Radio1, “Fil Rouge” su Rai Radio Valle d’Aosta, Radio Lombardia. In Svizzera, RSI ha trasmesso un’intervista radiofonica a Nicolò Govoni. Al centro degli articoli pubblicati e delle interviste andate in onda, non solo il libro ma anche il metodo educativo di Still I Rise, che Nicolò Govoni ha presentato nel corso delle varie tappe del tour.

Per quanto riguarda le attività di advocacy dell’organizzazione, l’agenzia DIRE ha pubblicato una intervista ad Abdulkafi Alhamdo, Program Manager in Siria, che attraverso le sue parole ha provato a tenere alta l’attenzione sulle gravi violazioni che continuano ad avere luogo nel Paese. L’intervista è stata ripresa da diverse testate locali come il Corriere di Palermo, la Gazzetta di Genova, il Corriere Flegreo e Il Giornale di Torino.

Tra gli eventi che si sono tenuti a novembre, spicca la cerimonia del Premio Anima, storico riconoscimento di Unindustria. Nel corso dell’edizione di quest’anno, è stato premiato Nicolò Govoni “Per il suo impegno a favore dell’educazione e della protezione dei bambini rifugiati con l’associazione Still I Rise”: ne hanno parlato il Corriere della Sera, il Sole 24 Ore e Il Messaggero.

Il TGR Campania, poi, ha rilanciato l’intervento di Giovanni Volpe, General Counsel di Still I Rise, al TEDx UniSalerno, l’8 novembre all’Università degli Studi di Salerno. L’intervento si è concentrato sulla esperienza di Giovanni Volpe nel settore della cooperazione internazionale, e su come un modo alternativo e innovativo di fare lavoro umanitario non solo sia possibile, ma necessario. Spazio infine su Elle all’iniziativa Elle Active. Il forum, dedicato a donne e lavoro, si è tenuto il 4 e 5 novembre e ha visto la partecipazione di Still I Rise. 

< back to news