LAVORA CON NOI!

Lavora con Still I Rise: cambiamo il mondo insieme

Siamo sempre alla ricerca del miglior team di amministrazione e coordinamento, sia all’interno dei progetti sia presso i nostri uffici di coordinamento. Lavorare con Still I Rise è l’occasione migliore per fare qualcosa di grande. Scopri le posizioni aperte e unisciti a noi!

Child Protection officer

SAMOS, GRECIA


Ruolo: Child Protection officer
Area: Child Safeguarding Protection Manager & Program Manager
Posizione: Samos, Grecia
Supervisore: Manager dell'Educazione
Contratto: Minimo 6 mesi - il prima possibile
Compenso: € 550

Descrizione del ruolo

Stiamo cercando un Child Protection Officer che si unisca al nostro staff a Samos.

Noi di Still I Rise crediamo che ogni bambino meriti un'istruzione di alta qualità e che non sia mai troppo tardi per qualsiasi studente per prosperare e costruire un futuro florido. Con un ambiente scolastico sicuro e accogliente, un sostegno costante, piani di apprendimento e comportamentali su misura, il nostro staff in loco si assicura che i bambini siano sostenuti nel loro apprendimento.

La persona selezionata si unirà al team di Samos e si occuperà di implementare un sistema di salvaguardia dei bambini, politiche di protezione e strategie di supporto psico sociale. Questa figura sarà inoltre responsabile dell'implementazione e adattamento di piani comportamentali e di apprendimento individuali per i bambini in base al contesto locale.

A causa della situazione COVID-19, le nostre operazioni sono soggette a cambiamenti. 

Compenso

Viene offerto l’alloggio in un appartamento condiviso. Inoltre, si offrono 550 euro mensili circa, per coprire le altre spese. 

COVID-19 procedure di sicurezza

Un piano più dettagliato circa i protocolli di sicurezza per COVID-19 verrà formulato al momento dell'assunzione tenendo in considerazione le direttive nazionali. 

COME CANDIDARSI

I Candidati sono invitati a mandare la loro candidatura, inviando una mail a greece@stillirisengo.org contenente Curriculum Vitae (CV), una lettera di motivazione in inglese e autorizzazione al trattamento dei dati, inserendo nell’oggetto “Child Protection Officer”. Solo i candidati preselezionati verranno contattati per un colloquio. 

Responsabilità principali

  • Formare e supervisionare il team di insegnanti, volontari e coordinatori sul campo circa le procedure di Child Protection e Safeguarding
  • Sviluppare e implementare strategie (con il supporto del CSPM) per sostenere i bambini che hanno vissuto o vivono un trauma, utilizzando interventi basati sulle best practices.
  • Sviluppare strategie di supporto educativo e comportamentale in collaborazione con l’Educational Manager
  • Sviluppare, organizzare ed implementare attività di gruppo extra curricular a discrezione dei bisogni degli studenti
  • Pianificare e condurre sessioni 1:1 con studenti che richiedono ulteriore supporto
  • Assicurare che i casi di bambini a rischio vengano identificati e che venga fornito il supporto individuale adeguato
  • Promuovere e difendere i diritti dei bambini, la loro salvaguardia e il lor benessere
  • Assicurare la protezione di bambini e ragazzi vulnerabili, interfacciandosi con autorità e partners quando necessario
  • Riportare regolarmente aggiornamenti sulla gestione dei casi al Program Manager
  • Riportare regolarmente al Child Protection and Safeguarding (CSP) Manager
  • Riferire i bisogni degli studenti al Center Manager
  • Assicurare che ogni incidente venga riportato correttamente nel software del centro e condiviso con il team quando necessario
  • Seguire in collaborazione con il CSP Manager ogni segnalazione, sollecito o questione legata alla Child Protection e alla Safeguarding.
  • Collaborare con il team di insegnanti per identificare studenti con necessità di ulteriore supporto, facendo riferimento alla rete di attori sul campo
  • Lavorare con il CSP Manager per assicurare che le procedure di Child Protection siano seguite e implementate nel programma
  • Partecipare ai meeting riguardanti aree di Child Protection organizzati da altre organizzazioni e attori sull’isola  

Requisiti essenziali

  • Laurea in un campo tecnico o professionale pertinente al ruolo (ad esempio, Psicologia, tutela dei bambini, diritti dell’infanzia)
  • Esperienza di lavoro con bambini e teenager vulnerabili
  • Esperienza di lavoro con bambini rifugiati
  • Capacità di adattarsi alle esigenze di ambienti in rapida evoluzione e di gestire più priorità Impegno e volontà di lavorare in un ambiente stimolante
  • Alto livello di responsabilità sul lavoro
  • Proposta di soluzioni creative
  • Esperienza di lavoro in ambiente no profit (plus)
  • Eccellenti capacità comunicative e organizzative.
  • Eccellenti capacità interpersonali
  • Buone competenze informatiche tra cui l'uso di MS Office, Google Drive, Trello e Slack.
  • Ottima padronanza della lingua inglese Minimo 23 anni
  • Certificato carichi pendenti
  • Possibilità di vivere e lavorare in Grecia senza necessità di visto   

Requisiti desiderabili

  • Fluidità in una delle seguenti lingue: Arabo, Farsi, Francese, Portoghese, Greco
  • Esperienza nel settore dell’istruzione o di lavoro all’interno di una scuola
  • Conoscenza degli attori rilevanti nel campo di child protection in Grecia
  • Esperienza di lavoro in ambiente no profit 

INFORMATIVA RIGUARDO LA SICUREZZA DEI COLLABORATORI INTERNAZIONALI

Operiamo in contesti complessi. Per noi è prioritario garantire la sicurezza e la sostenibilità dei nostri progetti focalizzandoci sull’incolumità dei nostri collaboratori. In tutti i Paesi operiamo in base agli standard internazionali in materia di sicurezza e gestione dei rischi necessari a garantire ogni giorno la piena sicurezza di tutto il personale coinvolto e dei bambini che serviamo.

 

 

RISK ASSESMENT e RISK MANAGEMENT POLICIES: Sviluppiamo piani di analisi dei rischi dividendoli in categorie che coprono i rischi comuni facilmente gestibili e le emergenze complesse che richiedono un intervento coordinato. Attraverso questi dati sviluppiamo codici di comportamento che tutti i collaboratori sono obbligati a conoscere e rispettare, sia fuori sia dentro i nostri centri. Proponiamo corsi di formazione e aggiorniamo le linee guida ogni mese. Intensifichiamo il lavoro di revisione a seconda delle emergenze e del loro livello di intensità. 

INTEGRAZIONE CON LA COMUNITÀ LOCALE: La relazione con la comunità locale è il nostro investimento primario. Lavoriamo intensamente per coinvolgere la comunità locale che ci ospita. Dialoghiamo con le autorità locali e assumiamo personale in loco: le relazioni con la comunità ospitante sono alla base del nostro intervento e grazie a queste creiamo un ambiente sicuro e protetto in cui operare, anche in situazioni di crisi ed emergenza.

SIAMO PARTE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE: Le nostre operazioni sono sempre comunicate e aggiornate alle ambasciate e ai consolati del Paese che ci ospita. Seguiamo attraverso canali ufficiali l’evolversi di situazioni di crisi e attiviamo protocolli d’azione ed evacuazione d’intesa con gli enti preposti. Ogni collaboratore è formato sulle procedure. I collaboratori vengono supportati nel mantenersi informati sulla cooperazione e le eventuali disposizioni in situazioni emergenziali attraverso i canali ufficiali del proprio Paese.

CRESCITA PROFESSIONALE: Offriamo ai nostri operatori corsi di aggiornamento proposti da università ed enti internazionali. Harvard, Università del Michigan, Amnesty International, Università Cattolica di Louvain, Università dell’Islanda sono alcuni degli enti a cui facciamo riferimento per proporre corsi sull’aiuto umanitario, la gestione delle emergenze, il contesto legale e l’educazione dei minori. Puntiamo alla massima qualità per garantire il massimo livello di professionalità.


Se hai altre domande prima di inoltrare la tua candidatura o se ti interessa inviarci la tua candidatura spontanea, scrivici una email!
Siamo un’organizzazione internazionale: per questo ti chiediamo di scrivere questa email in inglese. Messaggi scritti in italiano non saranno considerati.